Ecco il Rodinò Conti Zecca

LEVERANO- Bollicine e calici in mano, la Cantina Conti Zecca di Leverano brinda al suo nuovo rosso: il RodinòVellutato e intenso, il vino nasce dall’accurata selezione manuale delle uve di Primitivo, il vitigno pugliese più famoso al mondo per la sua naturale dolcezza ed eleganza. Un vino esclusivo che conta un numero limitato di bottiglie.

Sull’etichetta un mantello rosso, quello del misterioso Rodinò e la frase: “Nelle notti salentine i vicoli e le strade risuonavano dei passi di Rodinò. Egli, avvolto in un mantello rosso come il fuoco, portava un vino purissimo, famoso per dolcezza e bontà”.

rodino

Un vino quindi che sa di storia, che assapora il territorio e brinda a un nuovo traguardo della Cantina Conti Zecca, che da anni rappresenta una garanzia ormai per tutto il Salento e non solo…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*