Accampamento rom improvvisato, 5 denunce per allaccio abusivo alla rete elettrica

LECCE- Scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica sulla tangenziale Ovest , all’ altezza dello svincolo per Novoli. Qui da più di una settimana era stato segnalato un malfunzionamento dell’impianto illuminazione della rampa d’accesso. Durante i controlli, i tecnici hanno constatato che ignoti avevano danneggiato il cavo della fibra ottica per realizzare un allaccio non autorizzato e quindi alimentare quattro casolari rurali, occupati abusivamente da famiglie di nazionalità romena. Da qui la segnalazioni aglio agenti delle Volanti e il successivo sopralluogo.
Oltre a costatare l’allaccio abusivo e le pessime condizioni di tutte le abitazioni, la polizia ha notato in uno dei casolari la presenza dei collegamenti elettrici precari e a rischio d’incendio utilizzati per accendere lampadine e tv con impianto satellitare.

Al termine degli accertamenti due donne e tre uomini sono stati denunciati per furto aggravato in concorso di energia elettrica e danneggiamento di cavo di fibra ottica.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*