I “Lions” al “Grazia Deledda” per diro no alla droga

LECCE- Si è tenuto in mattinata, all’Istituto tecnico Grazia Deledda, di Lecce, l’incontro nell’ambito dell’iniziativa dal titolo “Stappa la vita, sballa d’amore”.

Al centro dell’appuntamento, promosso dall’Istituto leccese e dai Lions Club Lecce Messapia, la sensibilizzazione sul tema del contrasto all’uso delle sostanze stupefacenti, relatore il padre della tossicologia leccese, dott. Giacomo Greco, che continua il suo tour nelle scuole del territorio.
Il dott. Greco ha catturato l’attenzione degli studenti, come di consueto, dimostrando le gravi conseguenze che possono derivare dall’uso di droghe, anche modesto e derivante da un approccio superficiale a sostanze così pericolose, lanciando in conclusione il consueto messaggio positivo- sulle note della cover di Meraviglioso dei Negramaro: “la vità è meravigliosa in sé e va vissuta scacciando quesate insidiose tentazioni”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*