Bellanova:”la politica dei teatrini e delle vendette è il passato. Bene i sindaci che lavorano per il sì”

LECCE-I sindaci della provincia di Lecce e di Brindisi uniti per il Si al referendum del 4 dicembre. La vice ministro all’economia del governo Renzi, Teresa Bellanova, li ringrazia per la mobilitazione che sta portando alla conoscenza del merito. Dribbla le polemiche con coloro che nel partito sono per il No ma puntualizza che lei è impegnata per le riforme e chi fa della politica un teatrino ed un gioco di vendette appartiene al passato.

Ho votato la riforma convintamente e per tre volte e rispetto a ciò che ho votato rendo conto ai cittadini l’importanza delle mie scelte e del perché il 4 dicembre bisognerà votare Sì. Io sono impegnata sul referendum ma lascio agli altri il tempo di diversi nelle accuse, io sono una persona rigorosa”.

Intanto sul fronte del si continua la campagna imnformativa dei 24 primi cittadini del salento: la riforma- dicono- è un occasione da non perdere. Un unico motto: “basta un sì”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*