A caccia nel parco protetto: denunciato Tarantino

PORTO CESAREO- A caccia all’interno del Parco Naturale Protetto Palude Del Conte e Duna Costiera di Porto Cesareo. A finire nei guai un uomo della provincia di Taranto, pizzicato sul posto dalle Guardie Zoofile AEOP di Nardò e dal Corpo Forestale

I militari hanno provveduto a sequestrare tutta l’attrezzatura in suo possesso: fucile e cartucce, e a denunciarlo per esercizio di caccia abusiva ma anche perchè assieme a lui c’era un cane di razza Bracco sprovvisto di microchip.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*