Sequestrati 400 chili di marijuana: arrestato anche un ambulante di San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO- Operazione delle Fiamme Gialle nel Brindisino. Sono due gli arresti e 400 i chili di marijuana sottoposta a sequestro. Il blitz a San Pietro Vernotico. A finire in manette: Luca Sabetta, 37enne del posto e Vezdhan Braimhaj, 48enne di Valona, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di un’ingente quantitativo di sostanza stupefacente.
A quanto si è appreso, la droga si trovava in casa del 37enne, venditore ambulante di lumache. Il suo presunto complice albanese,  era invece alla guida di un tir che è stato sottoposto a controllo vicino all’abitazione di Sabetta.

Indagini sono in corso sui canali di approvvigionamento della sostanza che potrebbe essere arrivata in Italia dall’Albania nel corso di uno dei frequenti sbarchi che seguono a trasporti nel Canale d’Otranto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*