Si masturba davanti a due bambine? Denunciato camionista

TREPUZZI-  Atti osceni in luogo pubblico davanti agli occhi increduli di due ragazzine di appena 11 anni. E’ quanto accaduto giovedì a Trepuzzi, lungo via Kennedy. Appena uscite da scuola, intorno alle 13.30, le giovani studentesse si stavano recando verso casa a piedi quando all’improvviso la loro attenzione è stata attirata da un uomo, che si trovava vicino a un camion parcheggiato di traverso.
Le ha chiamate e quando si sono voltate verso di lui, si sono ritrovate davanti a una scena che mai avrebbero potuto immaginare: il camionista aveva i pantaloni abbassati e si stava masturbando. Una situazione imbarazzante e oscena che ha portato entrambe a correre a casa. Hanno raccontato tutto ai genitori che a loro volta si sono attivati per denunciare l’accaduto ai Carabinieri.

Una volta rintracciato, l’uomo, un 43enne originario del barese, è stato condotto in caserma e alla vista di una delle mamma delle malcapitate avrebbe ammesso la sua responsabilità, chiedendo scusa. Per lui è scattata una denuncia a piede libero. Intanto le due 11enni continuano ad essere sotto shock.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*