Blitz in casa e lui sfugge sui tetti: sequestrato fucile a canne mozze. Arrestato 26enne

CASARANO/MARTANO- Blitz in casa dei carabinieri e lui si dà alla fuga sui tetti. Si tratta di Emanuele Zompi, 26enne di Casarano. E’ accaduto qualche giorno fa durante un servizio di controllo. Mentre il giovane faceva perdere le sue tracce, i militari hanno proseguito con la perquisizione domiciliare durante la quale hanno rinvenuto sotto il suo letto un Fucile da Caccia a canne mozze e 13 munizioni. Dopo due giorni di ricerche, il fuggitivo è stato intercettato a Casarano a bordo di una Renault Clio pronto per fuggire per un’ ignota destinazione. Prontamente fermato, è stato tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce.

foto-cc2

Altro controllo e altro sequestro nell’abitazione di un 45enne di Martano. Durante una perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto 1,5 gr di cocaina, 2 grammi di hashish e 2,2 gr di marijuana. Inoltre sono stati trovati 3 proiettili e un bilancino di precisione. Il tutto è stato posto sotto sequestro, mentre il 45enne è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio nonché per detenzione illegale di proiettili da guerra.
foto-cc3

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*