In fuga con monili d’oro: badante bloccata a Brindisi e arrestata

BRINDISI- Badante in fuga verso il suo Paese con  alcuni monili d’oro trafugati dall’abitazione in cui aveva prestato servizio. A finire nei guai Irina Ariton, una rumena 42enne.

La donna aveva accudito un’anziana di Carpignano, ma domenica mattina, prima di andare via sarebbe entrata in possesso di suoi diversi oggetti preziosi. Quando i famigliari si sono accorti di quanto avvenuto, hanno sporto denuncia. Da qui l’inizio delle ricerche e poi la svolta: la donna è stata bloccata nel parcheggio del centro commerciale “Le Colonne” in procinto lasciare il territorio nazionale insieme ai suoi connazionali. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria, mentre la 42enne è finita in manette.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*