Malore in crociera, passeggero salvato in extremis

OTRANTO- Un malore improvviso durante la crociera ha fatto scattare il pronto intervento da parte dei militari della Guardia Costiera di Otranto, che sono riusciti a salvare la vita a un passeggero.

La nave era partita da Corfù ed era diretta a Dubrovnik in Croazia, quando all’improvviso, un uomo di nazionalità finlandese è stato colto da un ictus. E’ accaduto a circa 25 miglia al largo di Otranto. Da qui l’allarme e la richiesta di soccorsi. Le operazioni, attivate come da “piano locale e nazionale di Ricerca e Soccorso in mare”, sono state dirette dal centro di coordinamento regionale della Guardia Costiera di Bari che ha ordinato alla motonave di far rotta verso il porto di Otranto.

Nel frattempo è giunta in soccorso una motovedetta della Guardia Costiera con a bordo il personale medico del 118 abilitato. Nonostante alcune difficoltà meteorologiche, il malcapitato è stato trasbordato e sottoposto alle prime cure mediche del caso e successivamente trasportato in ambulanza presso il nosocomio di Tricase.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*