Blitz delle Fiamme Gialle: scoperti 10 lavoratori in nero in azienda salentina

BARI-Blitz delle Fiamme Gialle finalizzato a prevenire e reprimere il fenomeno del lavoro “nero” ed “irregolare”. Sono stati in tutto 197 gli interventi eseguiti in tutta la Regione, nel corso dei quali sono stati scoperti 191 lavoratori impiegati totalmente “in nero”, oltre a 16 lavoratori la cui posizione è risultata “irregolare”, con la conseguente verbalizzazione di complessivi 89 datori di lavoro. Accertamenti in corso invece per altri 315 posizioni lavorative.


Tra i controlli, spicca anche l’individuazione di 10 addetti alla lavorazione della ceramica utilizzati in nero da un’azienda salentina dedita alla fabbricazione di prodotti per usi domestici ed ornamentali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*