Ruba auto d’epoca e scatta l’inseguimento: arrestato 26enne

MAGLIE- Ruba auto d’epoca a Nociglia, fugge via e non si ferma all’alt imposto dai carabinieri. Nuovi guai per è Luigi Polimeno, 26enne, già noto. 

Probabilmente accompagnato da un complice, dopo aver individuato una vecchia Fiat 500, sarebbe  riuscito ad aprirla e a metterla in moto per poi fuggire verso Maglie. Giunto all’altezza di Scorrano è stato intercettato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, che oltre ad aver ricevuto la segnalazione dell’auto rubata, ha riconosciuto il 26enne e gli ha intimato l’alt. Polimeno però ha continuato la sua corsa facendo scattare un breve inseguimento,  terminato poco dopo quando ha abbandonato l’auto a margine della carreggiata fuggendo a piedi.

Avviate le ricerche,  il giovane è stato rintracciato presso la sua abitazione e nella propria abitazione e tratto in arresto per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*