6milioni di euro per audiolesi e videolesi, la Giunta regionale dà il via ai finanziamenti

BARI-Sbloccati i finanziamenti alle Province per audiolesi e videolesi. La Regione ha stanziato i 6 milioni di euro, rimasti fermi nel bilancio regionale per l’assenza di sufficienti spazi finanziari necessari a sbloccare la suddetta somma, in forza delle nuove regole contabili che hanno sostituito il patto di stabilità e, di fatto, assai ridotto il margine di azione delle Regioni e degli Enti Locali.

Si tratta di finanziamenti destinati allo svolgimento delle attività connesse all’integrazione scolastica degli alunni disabili nelle scuole medie superiori, con l’assistenza specialistica e il trasporto scolastico, nonché per gli interventi strettamente connessi all’integrazione scolastica e al diritto allo studio per audiolesi e videolesi.

“Questi fondi, insieme ai 6 milioni di euro già assegnati dalla Regione a febbraio con le risorse del bilancio proprio, compongono una dotazione di 12.800.000 euro sull’intero territorio regionale- afferma l’Assessore al welfare Salvatore Negro- pari ad una disponibilità che mai in questa misura è stata assegnata a queste attività e che, quindi, costituisce una opportunità unica per rilanciare i servizi in favore degli alunni disabili”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*