L’eccellenza nei trapianti, un premio all’equipe di Casarano

CASARANO- Donare è vita e lo sa bene il reparto di Rianimazione dell’ospedale Ferrari di Casarano, che ha ricevuto un importante riconoscimento nel corso del convegno “La vita donata: donatori, riceventi e rete regionale trapianti”, in programma alla Fiera del Levante di Bari.

E’ stato il Presidente Michele Emiliano a consegnare l’attestazione al dott. Giancarlo Negro, responsabile per il settore Donazione Organi dell’Ospedale di Casarano nel corso di un convegno.“Questo certamente non è un riconoscimento personale, ma da attribuire a tutta la struttura ospedaliera e a tutte le figure professionali coinvolte – dice Negro.. Solo un’intesa e la collaborazione consolidata permette che si raggiungano risultati significativi”.

Casarano ha dimostrato sempre la migliore performance, costante e continua nel tempo: questo è quanto emerso dall’analisi fatta dal Centro Regionale Trapianti e relativa ai date per intervalli di tempo di 3,5 e 10 anni.“Sono 7 i prelievi di organi nella nostra ASL nel 2016 -dichiara il direttore Generale Silvana Melli- e siamo impegnati a diffondere sempre più capillarmente la cultura del dono”

Punta di diamante dell’incontro, la presentazione dello spot prodotto da Telerama, finalizzato a sensibilizzazione sul tema della donazione degli organi. In questa manciata di minuti si vede cosa è in grado di fare questo nobile gesto: regalare vita, nuovi compleanni, nuove candeline da spegnere…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*