Accusa ex di aver adescato la figlioletta della nuova compagna: avvocato a processo

GIUGGIANELLO- Rinviata a giudizio Addolorata Perfetto, avvocato 57enne di Giuggianello. La donna avrebbe accusato ingiustamente il suo ex di molestie nei confronti della figlia della nuova compagna.

La storia ha avuto inizio con un esposto anonimo inviato al Tribunale per i minorenni, in cui si raccontavano gli abusi. Da qui l’inizio delle indagini che hanno portato all’ascolto della presunta vittima degli abusi, della madre e di un’amichetta. Tutte avrebbero negato l’esistenza di qualsiasi abuso. Non solo. Analizzando l’esposto, l’imputato avrebbe riconosciuto la grafia della ex. Da qui l’idea che possa essersi trattato tutto di un complotto. Ora la 57enne dovrà presentarsi dinanzi ai giudici il prossimo 6 dicembre.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*