51 ore sott’acqua, record mondiale per Paolo De Vizzi

SANTA CATERINA- Quasi 52 per, esattamente 51 ore e 56 minuti sott’acqua per Paolo De Vizzi, l’atleta disabile di Manduria che ha stabilito così, nelle acque del porticciolo di Santa Caterina un nuovo record mondiale.De Vizzi è riemerso sabato sera, dopo aver trascorso tre notti sott’acqua e battendo così il suo stesso record, stabilito nelle acque di Sharm El Sheik. Nella sua permanenza sott”acqua, l’atleta si è mosso come se fosse a casa, la compagnia per lui si è chiaramente alternata,. Costantemente in comunicazione con l’esterno, dove era stato allestito una sorta di campo base. Alla sua riemersione è stato visitato dai medici a terra e trovato in buone condizioni di salute. Le sue prime parole:”Nulla è impossibile”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*