In manette pusher 19enne

TRICASE- E’ stato tratto in arresto dai carabinieri della compagnia di Tricase, Cristian Alfarano, 19enne del posto perchè ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Da diverso tempo i militari avevano notato un andirivieni sospetto di tossicodipendenti intorno ad una certa zona della città ed hanno iniziato a monitorarla . I sospetti si sono poi concentrati sul giovane , poiché, proprio nei pressi della sua abitazione era stata constatata una considerevole “concentrazione” di tali soggetti. Intervenuti con una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto 14 dosi già confezionate di marijuana altro stupefacente dello stesso tipo in forma sfusa e pronto per il confezionamento , più ulteriori 7 gr. di hashish e 100,00 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività illecita, un bilancino elettronico di precisione, due coltelli con tracce di droga e bustine in cellophane. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro, lui è ai domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*