Nuova discarica, secco No da Presidente Unione dei Comuni Nord Salento

minerva

LECCE- Si continua a tirare il freno a mano sul progetto di una discarica di rifiuti speciali pericolosi a Lecce, al confine con Surbo, Trepuzzi e Squinzano.  Un secco no arriva anche dal presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni del Nord Salento, Alessandro Capodieci, che annuncia la convocazione per i  prossimi giorni della Commissione ambiente e la richiesta di esprimersi in merito al Consiglio dell’Unione dei Comuni.
«Bisogna coinvolgere l’Agenzia regionale unica istituita dal Consiglio regionale a luglio – spiega – e tener conto di tutti quanti i dati forniti anche da studi del CNR sulla qualità dell’aria, oltre che della presenza di importanti insediamenti a forte impatto ambientale».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*