Sorpreso con una serra di marijuana in casa: 53enne in manette

doc cantina salice

ALEZIO- E’ finito in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione abusiva di sostanze stupefacenti, Francesco Daliano, 53enne di Alezio.
I Carabinieri tenevano sotto osservazione il soggetto da ormai qualche settimana. Inoltre, alcuni cittadini aveva segnalato, al mutare della direzione del vento, uno strano odore, tipico della marijuana, diffondersi nell’aria.

Visti questi elementi, nelle scorse ore, dopo aver verificato la presenza dell’autovettura dell’uomo parcheggiata sotto casa, i Carabinieri della locale stazione hanno fatto ingresso nell’abitazione dell’uomo dove, effettivamente, hanno trovato 15 piante di marijuana all’interno del giardino annesso all’abitazione. Nella stessa casa diversi contenitori in vetro e carta, con all’interno marjiuana già essiccata per un peso complessivo di due chili

A stupire i militari è stata la singolarità e l’innovazione con cui l’uomo aveva selezionato le piante, creando una vera e propria serra che nulla ha da invidiare ai migliori vivai, dotata di un buon impianto di irrigazione. Il 53enne dopo le formalità di rito si trova agli arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*