Aeroporto del Salento: impennata di voli nel mese di agosto

BRINDISI- Un’estate positiva per l’aeroporto del Salento, grazie alla forte impennata del traffico passeggeri, che in alcune giornate ha raggiunto picchi senza precedenti. Questa la lettura del dato del mese di agosto che conferma in maniera sempre più evidente l’ottimo andamento della stagione estiva, specie per quel che attiene ai collegamenti internazionali. Ai primi posti, le linee per Germania, Svizzera, Regno Unito, Francia, Belgio, Paesi Bassi e Spagna.

Da una ulteriore ripartizione dei flussi per Paese, emerge che la Germania, su Bari, e la Svizzera, su Brindisi, occupano – rispettivamente con il 26,6% e il 37,6% – il primo posto per numero di passeggeri. Al secondo posto, in entrambi i casi, il Regno Unito, seguito da Francia (su Bari) e Belgio (su Brindisi). Un risultato frutto della migliorata offerta di collegamenti, con una crescita costante sul piano quantitativo e qualitativo delle rotte internazionali e lo sbarco in Puglia di importanti vettori.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*