Scuola, Gabellone saluta i dirigenti in pensione e dà il benvenuto ai nuovi presidi

LECCE- Dedizione e impegno. In nome  di queste caratteristiche è stata donata una targa ricordo ai tre dirigenti  che da quest’anno vanno in pensione: Albarosa Macrì (Istituto “E. Lanoce” di Maglie), Luigi Martano (Istituto Superiore di Otranto) e Giovanni Parente (Liceo Statale “G. Comi” di Tricase)Una lunga carriera scolastica, la loro,  a stretto contatto con docenti e studenti, premiata a Palazzo dei Celestini, durante la tradizionale cerimonia in presenza del Presidente della Pronvicia Antonio Gabellone.

Un momento importante, in cui è stato dato anche il benvenuto ai neo dirigenti che subentrano alla guida degli stessi istituti superiori: Giovanni Casarano, Augusto Spicchiarelli e Antonella CazzatoA seguire un piccolo rinfresco offerto dagli istituti alberghiero di Lecce e di Santa Cesarea Terme. Presenti: il preside dell’alberghiero di Lecce Columella Salvatore Fasano, assistente tecnico Valzano  Giuseppe, Russo Emanuele, Pezzulla Giuseppe, Massa Luigi, il docente di laboratorio di sala e vendita Cosimo Sicuro, gli alunni della 4 A sala e vendita Alessia Vitale e Matteo De Giorgio. Dell’alberghiero  di Santa Cesarea Terme Ipseo Aldo Moro , il preside Paolo Aprile, il professore di laboratorio di sala e vendita Giovanni Bono, le alunne del corso serale: Presicce Rossella e Ventruto Sara, presente anche il professore Salvatore Macchia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*