Serra di marijuana accanto all’abitazione: in manette 28enne

NOHA- Una serra di marijuana con 12 alberi, dell’altezza di quasi tre metri, sono state scoperte dai Carabinieri in una campagna di Noha, frazione di Galatina. La serra veniva curata da Tiziano Longo, 28 anni, residente accanto all’area. Altri 8 kg di marijuana già essiccata erano pronte per essere spacciate. In casa del 28enne i militari hanno trovato anche due bilancini, materiale per il confezionamento e 1250 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio. Il 4 agosto scorso i militari avevano arresto suo padre, Pietro Longo, per sequestro di persona e violenza sessuale aggravata.  In quell’occasione era stata trovata in casa marijuana e hashish.

Per questo le indagini erano proseguite nei giorni successivi. I carabinieri hanno osservato i movimenti del ragazzo notandolo entrare ed uscire dalla campagna. Ieri il blitz, il sequestro della droga, e l’arresto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*