Morte in reparto, indagati 5 medici ed un’infermiera

LECCE- 5 medici ed un’infermiera del Vito Fazzi sono finiti nel registro degli indagati. L’inchiesta, sulla morte di un uomo di Squinzano, ritrovato privo di vita ai piedi del letto, lo scorso aprile, è stata aperta dopo la denuncia dei familiari. Il pm ha chiesto la riesumazione della salma.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*