Droga e spaccio: arrestati due giovani

CASALABATE- Spaccio di droga: sono due i giovani finiti in manette tra Casalabate e Matino. Nel primo caso, i carabinieri sono riusciti a cogliere in flagranza di reato Giuseppe Fortunato, elettricista di 33 anni, già noto.

Da tempo avevano notato uno strano via vai dalla sua abitazione nelle campagne di Casalabete, nelle ultime ore hanno fatto scattare il blitz. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti complessivamente: 250 gr di marijuana, 60 di hashish, una o più pasticche di ecstasy tritate, una pianta di marijuana, nastro isolante, taglierino e bilancino di precisione. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre il 33enne è finito in manette.

A Matino, invece, un 28enne, Valerio de Luca, è stato sorpreso nei pressi di un circolo con 3 dosi di Marijuana. L’immediata perquisizione a casa ha poi permesso il recupero di altre 86 dosi per un totale di 230 grammi di medesima sostanza stupefacente, nonché nella circostanza veniva sequestrato 1 bilancino di precisione e tutto il materiale plastico utilizzato per il confezionamento. Anche per il 28enne sono scattate le manette, mentre la droga è stata sequestrata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*