Banditi nella Q8 sulla statale 16: secondo colpo in venti giorni

LECCE- Incappucciati e armati di pistola hanno messo a segno una rapina lampo nell’area di servizio Q8 sulla statale 16 Lecce Maglie. Nel primo pomeriggio, alle 15,30, hanno approfittato del fatto che il titolare fosse solo. Sono arrivati sfrecciando su un’Alfa 147 verde metallizzato, si sono fermati. Hanno minacciato l’uomo e lo hanno costretto a consegnare loro il denaro che aveva a portata di mano, circa 300 euro che la vittima aveva in tasca.
Un’azione fulminea, pochi minuti. L’Alfa è sfrecciata via in direzione maglie. Il titolare dell’area di servizio ha fatto appena in tempo a notare la targa contraffatta. Ha chiamato la polizia che dopo pochi minuti è arrivata sul posto.

Paura, per la seconda volta nel giro di pochi giorni. Il 20 luglio scorso nella stessa area di servizio un’altra rapina, tanto che l’uomo aveva deciso di installare le telecamere per proteggersi. Gli agenti stanno ora visionando i filmati. Potrebbero rivelare qualche traccia dei banditi fuggiti indisturbati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*