Gli puntano una pistola e fuggono con il portafogli: paura per un 60enne di Leverano

LEVERANO- Scampato pericolo per un 60enne di Leverano. L’uomo si trovava nella sua campagna nella periferia del paese quando sarebbe stato avvicinato da due malviventi che, dopo aver scavalcato la recinzione del podere, gli avrebbero puntato una pistola contro.

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che i due avessero preso di mira il furgone dell’uomo, parcheggiato nella stessa campagna: all’interno del mezzo, il portafogli della vittima con circa 600 euro.

Le urla dell’uomo all’avvistamento dei malintenzionati, avrebbero da subito scatenato la reazione. Notando la pistola l’uomo però non ha potuto far altro che assistere al furto dei contanti e alla fuga.

Le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Campi Salentina. Difficile, però, risalire agli autori, fuggiti con un’auto il cui modello non è stato identificato dalla vittima.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*