Bande a Sud: il Festival degli immaginari bandistici apre con Renzo Arbore

TREPUZZI- Una rassegna singolare e unica in tutto il Salento. Un festival dal respiro internazionale nato a Trepuzzi che procede a passo spedito, nella sua quinta edizione. Taglio del nastro il 4 Agosto. A salire sul palco, in piazza, nella sua unica tappa gratuita in tutta Italia il maestro Renzo Arbore accompagnato dall’Orchestra Italiana.

 

“Bande a Sud” non è solo folklore e tradizione, è anche cultura d’oltralpe che abbraccia e si fonde con la musica nostrana. La banda celebrata nel suo ruolo sociale: un tamburo che richiama la gente in strada, il ritmo inclzante che unisce, travolge e strappa sempre un sorriso in compagnia. Perchè anche partendo da una piccola realtà di provincia la musica è quell’arte che sola può fare la rivoluzione.

E’ una sfida che abbiamo già vinto – racconta il Sindaco di Trepuzzi Giuseppe TaurinoUn’evento che non solo dà lustro al nostro paese ma unisce e fonde insieme le culture grazie alla musica, arte che sa sempre lanciare un messaggio di pace

Dal 4 al 16 Agosto una kermesse di eventi adatta a soddisfare tutti i gusti!Suoni di differenti provenienze con una attenzione, particolare per i Balcani. Incursioni bandistiche in strada e sulle spiagge della marina di Casalabate, perchè ogni occasione è buona per lasciarsi coinvolgere a ritmo di banda.

Perchè la musica non conosce confini e non conosce tempo: su un pentagramma tutto è emozione e magia! E questo bande a sud lo sa bene.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*