Nuova vita a Le Cesine: Caretta Caretta deposita le sue uova in spiaggia

VERNOLE-   “Nella Riserva delle Cesine si raccontava di miti e leggende su animali e piante, ora una tartaruga Caretta caretta ha deciso di regalare uno dei momenti più belli della sua vita: deporre le sue uova in spiaggia”, scrive così Giuseppe de Matteis, Responsabile della riserva naturale.

Dopo i diversi sopralluoghi per individuare interventi che ne salvaguardassero integrità, pulizia e che conservassero le pregiatissime caratteristiche di elevato valore naturalistico dell’intera spiaggia, ecco qui spuntare un nido.

FOTO CARETTA CARETTA

Quando la segnalazione della presenza di evidenti tracce del passaggio di una tartaruga sono giunte alla direzione della Riserva domenica mattina 31 luglio, lo staff WWF delle Cesine ha provveduto all’accertamento dell’avvenuta nidificazione: “E’ stato un momento unico, quando le mie mai hanno accarezzato le quattro uova e -racconta De Matteis– la certezza dell’evento si è materializzata un’esplosione di sensazioni gioia, fatica, speranza. E’ indescrivibile, credere sino in fondo nella tutela, salvaguardia e conservazione!  Sono stati riconosciuti gli sforzi che il Wwf insieme al Comune di Vernole, al Corpo Forestale dello Stato e tanti amici delle Cesine hanno profuso in questi mesi”

Ora il sito è in continuo monitoraggio ed in sicurezza da eventuali mareggiate e maldestri disturbi. Tutto questo in attesa di vedere comparire numerose e piccole tartarughine che partiranno per il loro lungo e avventuroso viaggio.

E.P.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*