Xylella, sostegno ricerca e conservazione ulivi: proposta risolutiva al Parlamento europeo

randstad 1

LECCE– Stop agli abbattimenti degli ulivi, sì a un impegno maggiore per la ricerca per contrastare il fenomeno della xylella. Dopo una visita nel Salento, una delegazione del Front National, – ospitata da militanti e dirigenti di Noi con Salvini – ha presentato al Parlamento Europeo una proposta di risoluzione.

Gli esperti, giunti a fine maggio a Gallipoli, hanno avuto modo di vedere da vicino gli ulivi infetti dalla Xylella e di avere un confronto diretto con gli olivicoltori. Così, dopo aver analizzato la situazione, con varia documentazione alla mano, hanno proceduto con la presentazione all’Ue di un atto con il quale si chiede un maggiore impegno sia in termini di risorse economiche nello studio della vicenda che una maggiore attenzione per le piante mediterranee. Unici firmatari del documento, i militati del movimento di Salvini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*