Continua la lotta allo spaccio nella movida: 19enne in manette

minerva

GALLIPOLI- E’ stato arrestato ieri in flagranza di reato, il 19enne gallipolino Domenico Scala con in tasca quasi 2mila euro e 9 dosi di stupefacenti. Domenica sera il giovane era stato notato dai poliziotti del Commissariato di Gallipoli in una stradina parallela al lungomare jonico mentre, a bordo di un’autovettura SMART, prendeva contatti con alcuni ragazzi ai quali consegnava furtivamente “qualcosa”.

Dopo le perquisizioni che hanno messo alla luce il possesso di 5,5g di droga confezionati in cellophane termosaldati, il controllo è stato poi esteso all’abitazione del 19enne dove sono stati rinvenuti , nella camera da letto, 2 gr. di marijuana.

SCALA Domenico
Sotto sequestro anche un telefono cellulare, il cui contenuto è attualmente al vaglio degli investigatori, per gli ulteriori sviluppi d’indagine. Il giovane risulta ora sottoposto al regime dei domiciliari presso la propria abitazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*