Entra in mare e sprofonda: salvato 45enne obeso

LENDINUSO- Disavventura per fortuna a lieto fine, questa  mattina,  per un 45enne obeso. Mentre stava entrando in mare, ad un certo punto, a causa senz’altro dei suoi  oltre 210 chili, ha iniziato a sprofondare e a chiedere soccorso. E’ accaduto in un tratto di spiaggia che da Lendinuso arriva a Casalabate.La fortuna ha voluto che nei paragi si trovassero alcuni giovani baresi che vedendolo in difficoltà si sono precipitati per soccorrerlo. Il 45enne è stato così tratto in salvo e dopo il forte spavento ha ringraziato i suoi soccorritori.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*