Cronaca

Santa Cesarea, sigilli a un circolo nautico. Opere non autorizzate

SANTA CESAREA TERME- Irregolarità in un circolo nautico in località Fontanelle del Comune di Santa Cesarea Terme: scoperte opere edilizie e manufatti in spregio alle norme poste a tutela del demanio marittimo.
I militari della Guardia Costiera di Gallipoli congiuntamente al personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Castro  hanno sequestrato penalmente opere idrauliche non autorizzate, il cui scarico sfociava direttamente in mare. Posti i sigilli anche ad una pedana di oltre cento metri quadrati, agli scarichi non autorizzati di una piscina che recapitavano direttamente in mare.

Il presidente del circolo nautico oggetto dei controlli è stato denunciato per diverse ipotesi di reato tra cui quella di distruzione e deturpamento di bellezze naturali per aver realizzato opere in assenza dei previsti titoli concessori peraltro eseguite in zone sottoposte a vincolo paesaggistico.

Articoli correlati

Dal Salento alla Russia commercio illegale di fiori: maxi frode da 48 milioni di euro

Redazione

Droga in azienda agricola: 35enne arrestato dai Carabinieri

Redazione

Maxi furto nella zona industriale: ladri via con due mezzi. Tutto ripreso dalle telecamere

Redazione

“American gigolò” arriva a Lecce, Richard Gere avvistato nel centro storico

Redazione

Si apre una falla e la barca affonda, salvati tre pescatori

Redazione

Gli operai ‘Palumbo’: “Stiamo morendo di burocrazia”

Redazione