Acquisto online truffa, denunciati due fratelli di Pescara

GALLIPOLI- Acquista sul web una macchina fotografica reflex, per un valore complessivo di oltre 500euro, ma in realtà è una truffa. L’ennesima vittima degli acquisti online fantasma è un uomo di Gallipoli.

Aveva pagato tutto mediante bonifico, ma la macchinetta non è mai giunta a destinazione. A quel punto, capendo di esser stato truffato ha sporto denuncia e oggi, dopo una serie di indagini, i carabinieri sono riusciti a risalire ai presunti responsabili e a denunciarli con l’accusa di truffa aggravata. Si tratta di due fratelli di Pescara di 38 e 28 anni. 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*