Ostuni, il Sindaco: “Rispettate la città, non siamo Gallipoli”

OSTUNI – Fanno discutere le dichiarazioni del Primo cittadino di Ostuni Gianfranco Coppola nel corso di una conferenza stampa contro l’abbandono di rifiuti da parte di alcuni commercianti.
“Non voglio che il nostro cento storico e la piazza siano assimilati alle spiagge di Gallipoli ”. Il sindaco Coppola intende presentare un esposto alla Procura della Repubblica per “il danno ambientale d’immagine recato all’intera cittadinanza dai responsabili dell’inqualificabile gesto. Le regole ci sono e devono essere rispettate – ha concluso”. Ma, c’è da giurarci il paragone con la città di gallipoli, venuto fuori alla presenza di numerosi giornalisti, farà discutere.

Risponde dal suo profilo Facebook Sandro Quintana: “Caro sindaco Coppola le offese alla città di Gallipoli non le fanno onore. Capisco che al giorno d’oggi, citare già solo il nome di Gallipoli faccia balzare agli onori delle cronache, ma queste affermazioni lasciano il tempo che trovano. L’invidia gioca brutti scherzi. Le consiglio di fare altri paragoni per darsi la visibilità che cerca”.

IMG-20160628-WA0017

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*