14 anni per i due banditi che rapinarono e picchiarono un anziano

GALATONE- 14 anni di reclusione per Sebastiano Zambinini 31 anni e Andrea Calamaio, 41, ritenuti gli autori della violenta rapina ai danni di un 86enne di Galatone, messa a segno il 25 aprile del 2015.

L’episodio all’una circa del mattino, in un’abitazione di via Pico di Tullo, a Galatone. L’86enne proprietario dormiva in casa quando è stato assalito da due rapinatori riusciti ad entrare dopo aver forzato la serratura della porta.

Hanno immobilizzato l’uomo, lo hanno picchiato, strattonato e minacciato costringendolo a consegnare tutti i soldi. Hanno rovistato per la casa aprendo i cassetti, gli armadi e spostando i quadri alla ricerca della cassaforte. Poi sono fuggiti con 400 euro contenute in un borsello lasciando l’86enne sotto choc. Le sue urla hanno svegliato i vicini che sono poi accorsi chiamando i soccorsi.

I carabinieri riuscirono a risalire ad uno dei due malfattori che ferito si recò in ospedale a Galatina per farsi medicare un taglio procuratosi durante la rapina

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*