Precipita dall’ottavo piano mentre pulisce i vetri: muore 65enne

doc cantina salice

TARANTO- Stava pulendo i vetri di un appartamento all’ottavo piano, ma è precipitata all’improvviso ed è morta sul colpo. E’ accaduto a Taranto, in via Principe Amedeo 279, dove una donna di 65 anni, Rita Branca, probabilmente ha perso l’equilibrio ed è precipitata su un terrazzino del primo piano. Sul posto sono intervenuti Polizia e 118, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*