Il nuovo Codice dei contratti illustrato da “Ance Lecce”

LECCE- Mettere a disposizione di imprese, stazioni appaltanti e progettisti gli strumenti per comprendere il Nuovo Codice dei contratti. Per questo, l’Ance Lecce ha proposto una giornata formativa sul Codice degli Appalti.
Una delle disposizioni maggiormente innovative del Nuovo Codice, declinato nel decreto legislativo 50/2016, è l’articolo 38 comma 2, che introduce un sistema di qualificazione delle stazioni appaltanti, comprese le centrali di committenza, gestito dall’Anac. Questa previsione dev’essere letta in uno con l’art. 37 riguardante l’Aggregazione e centralizzazione delle committenze. Una novità di assoluta importanza, che necessita di approfondimenti per verificarne la funzionalità e gli impatti operativi. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*