Brindisi si prepara ad accogliere 1700 migranti

Brindisi si prepara ad accogliere 1700 migranti. Il loro arrivo è previsto per domani, 26 giugno, nel porto della città, dove attraccherà l’unità di rifornimento tedesca “Frankfurt am Main”.
La macchina organizzativa per la prima accoglienza, anche stavolta, si è subito attivata: è di ieri pomeriggio, infatti, la riunione del comitato di crisi tenutasi in Prefettura.
A differenza delle analoghe situazioni passate, tuttavia, questa volta i migranti, dopo essere stati identificati, non resteranno nel Salento ma verranno smistati presso i centri accoglienza di altre tre regioni italiane.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*