Eventi

Fiaccolata e ritrovi, Arcigay Salento con le vittime di Orlando

LECCE- Manifestazione in città per  esprimere  vicinanza alle 50 vittime della strage di Orlando avvenuta in un locale gay, il Pulse, nella zona centrale della città della Florida.

A scendere in campo la comunità Lgbti con  una fiaccolata  che è partita da Porta Napoli.  Tutto ha avuto inizio intorno alle 22. Tanti, tantissimi i presenti, tra cui il Sindaco Paolo Perrone:

gay5
Foto Andrea Stella

E’ stato un momento ricco di emozione, che ha portato i presenti ad abbracciarsi attorno a uno striscione bianco, su cui sono stati messi nero su bianco i nomi delle vittime della tragedia di Orlando:

Foto Andrea Stella

“Commemoriamo i nostri amici e amiche vittime di questa tragedia con musica e colori, per ribadire che l’odio non vince”, dicono gli organizzatori.

lecce vittime orlando

Domani, poi, la comunità che riunisce gay, lesbiche, bisex e transgender, unitamente alle associazioni che vorranno aderire, ricorderà le vittime in occasione dell’inaugurazione del nuovo punto di incontro e di aggregazione a Lecce (via G. Presta, 23A, Lecce); sabato 18 giugno, farà lo stesso a Gallipoli, dove verrà girato anche il video-spot in vista del Salento Pride, la grande parata arcobaleno del 13 agosto.

gay

Articoli correlati

Tutto pronto per “Cortili Aperti Martano” tra cultura, musica ed enogastronomia

Barbara Magnani

Con “Teatro dei Luoghi” Lecce si riunisce nel nome di Dante

Isabel Tramacere

FeminaeMaris: un viaggio emozionale nel Salento

Redazione

Il 26 luglio la quarta edizione di “Cucina il Salento”

Redazione

Cena con dedica “salentina” per la figlia di Carolina di Monaco

Elisabetta Paladini

Feci e urina nei corridoi del sotterraneo: foto choc nell’ospedale di Gallipoli

Isabel Tramacere