Graffiti su sede Croce Rossa, denunciati due Writers

LECCE- Sono stati colti in flagranza di reato due giovani intenti a tracciare graffiti sulla facciata della struttura della Croce Rossa,  su viale dell’Università. 

Si tratta di un leccese di 25 anni ed un 21enne della provincia di Bari. Il blitz è scattato all’alba. Sul posto, su segnalazione, sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno trovato uno dei due giovani nascosto dietro dei bandoni metallici a protezione dei ponteggi, l’altro, sui ponteggi all’altezza del primo piano, in prossimità della facciata, disteso sulla pancia.

Durante il sopralluogo sono state trovate  numerose bombolette di vernice di vari colori tra le quali una di colore nero ed una argento poco prima utilizzate per vergare, al primo piano dello stabile, la tag “SPEECK”, quale probabile pseudonimo artistico di riferimento.

I due ragazzi fermati sono stati accompagnati in Questura dove sono stati denunciati per danneggiamento, deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Sottoposto a sequestro tutto il materiale rinvenuto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*