Politiche giovanili, 7 milioni per i laboratori urbani. Ora tocca ai Comuni

LECCE- Sono stati mobilitati 7 milioni di euro per la rete dei Laboratori urbani pugliesi.  Lo annuncia l’assessore alla Politiche giovanili, Raffaele Piemontese.“Agli entusiasmi suscitati dal bando -dice- speriamo segua adesso un lavoro all’altezza della sfida perché i Laboratori urbani giovanili attrezzati siano luoghi di elaborazione per i progetti del ciclo di programmazione 2014-2020. Sono stati ammessi al finanziamento 50 progetti per i seguenti Comuni: in provincia di Brindisi San Vito dei Normanni, San Donaci, Cisternino, Mesagne, Fasano, Ostuni; in provincia di Lecce Novoli, Corigliano d’Otranto, Andrano, San Donato di Lecce, Lecce, San Cassiano, Monteroni , Caprarica, Tiggiano, Nociglia, Surano, Alezio, Giuggianello, Veglie, Copertino, Zollino, Galatina, Melendugno. In provincia di Taranto Laterza e Sava.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*