Migranti, ancora uno sbarco nel Salento: arrestati due presunti scafisti brindisini

OTRANTO-   Due scafisti brindisini di 32 e 39 anni, sono stati arrestati da militari del gruppo aeronavale della Guardia di Finanza, che li ha intercettati mentre erano in procinto di far sbarcare un gruppo di 10 migranti in località Orte, frazione di Otranto. I  migranti, 8 uomini e donne di nazionalità somala e due uomini siriani sono stati trovati tutti in buone condizioni di salute , e attualmente sono stati messi a disposizione del pool antimmigrazione interforze per le previste procedure di identificazione.

Sequestrato invece lo scafo,  in vetroresina e di circa sette metri,  dotato di un motore da 150 cavalli. I due scafisti brindisini finiti in manette sono stati posti a disposizione dell’autorità giudiziaria di Lecce.Entrambi sono accusati di  favoreggiamento all’immigrazione clandestina. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*