Semifinale di ritorno: oggi c’è Foggia-Lecce

LECCE- Ormai è tutto pronto. Questa sera si gioca allo Zaccheria la semifinale di ritorno play off tra Foggia e Lecce. Chi passa andrà  in finale. All’andata il Foggia non ha offerto ricette speciali, ma il piatto della casa, quel 4-3-3 modificabile in 4-2-3-1.Nella sfida del Via del mare la partenza bruciante dei foggiani ha fatto barcollare la squadra di Braglia, ma non l’ha stesa al tappeto. La disputa è più che mai aperta. In casa leccese Braglia dovrebbe aver apportato qualche modifica all’undici di partenza di domenica scorsa. Davanti a Perucchini, la linea dei difensori dovrebbe essere composta da Alcibiade, Cosenza, Abruzzese e Legittimo. Novità dovrebbero esserci da centrocampo in su. Il tecnico giallorosso studia posizione e movimenti di ogni suo calciatore per imbrigliare la manovra foggiana e colpire quella difesa che a Lecce ha confermato di non essere imperforabile, ma neanche burrosa. Ne prenderà atto sicuramente Braglia, cui spetta il compito di fare del suo attacco una macchina perfetta per l’occasione, che sappia sfruttare al massimo le occasioni che saranno create.

Arbitrerà la partita Marinelli della sezione di Tivoli. Il fischietto laziale ha diretto due volte il Foggia in questa stagione: contro la Fidelis Andria fu vittoria mentre con il Benevento finì in parità. Con il Lecce,invece, un solo precedente e risale al 30 aprile scorso quando i giallorossi furono sconfitti 3-0 a Benevento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*