Si sporge per scattare foto, ma precipita dalla cupola della chiesa di Oria e muore

ORIA – Voleva semplicemente scattare una foto dall’alto del lucernario della chiesa di San Barsanofio, ma qualcosa è andato storto ed è precipitato al suolo da un’altezza di circa 9 metri. E’ morto così, a cause delle ferite riportate, Massimiliano Iunco, 44enne di Oria.

L’incidente nella tarda serata di ieri. A quanto accertato aveva partecipato all’allestimento degli addobbi per la ricorrenza del Corpus Domini ed era salito su una cupoletta in vetro posta sul tetto della chiesa. Prontamente soccorso, è purtroppo deceduto una volta giunto al Perrino di Brindisi per le gravi ferite riportate.

La dinamica dell’accaduto è affidata ai carabinieri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*