“La mafia avrà una fine”, Calimera accoglie il suo eroe

CALIMERA- Una piazza gremita ha assistito questo pomeriggio a Calimera alla scopertura della teca con i resti dell’auto saltata in aria durante la strage di Capaci con a bordo il caposcorta Antonio Montinaro e gli altri due agenti Rocco di Cillo e Vito Schifani. Una piazza gremita da cittadini e dalle più alte autorità del territorio. Presente anche il viceministro Bubbico che dice: se non ci fosse la mafia questa terra si riscatterebbe.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*