Lecce, oggi a Martignano lavoro a porte aperte

LECCE (di M.Cassone) – Oggi lavori a porte aperte per il Lecce a Martignano. Ieri la squadra ha svolto due allenamenti rigorosamente a porte chiuse: al mattino in palestra al Via del Mare, mentre nel pomeriggio il mister toscano ha lavorato sulla tattica presso la Cittadella dello Sport a Martignano.
Buone notizie per il fantasista uruguaiano Juan Surraco che è rientrato in gruppo e quindi sarà disponibile per la delicata sfida contro il Bassano. Ciccio Cosenza e Gianluca Freddi continuano in differenziato con un programma personalizzato che li porterà a smaltire i relativi infortuni, non è da escludere, anche se è molto remota, l’ipotesi di un recupero lampo per il difensore di Locri.

Intanto la Lega ha reso note le designazioni arbitrali dei play off e l’incontro che si terrà al Via del Mare tra Lecce e Bassano è stato affidato al fischietto fiorentino Niccolò Baroni che sarà coadiuvato da Pasquale Capaldo di Napoli e da Genny Sbrescia di Castellammare di Stabia.

Dopo l’enfasi iniziale sono terminate le code presso i botteghini e la vendita prosegue in maniera più pacata, alle 21:00 di ieri sera erano stati staccati 5926 biglietti di cui 4031 di Curva Nord, 1086 di Tribuna Est, 356 di Tribuna centrale inferiore, 433 di Tribuna centrale superiore e 20 di poltronissime.

Profilo basso quello che sta mantenendo l’U.S. Lecce che si avvicina alla grande sfida in maniera silenziosa senza proclami mentre sui social i tifosi si scatenano sperando di riuscire finalmente a fuggire via da una categoria arrivata quattro anni fa non certo per demeriti sul rettangolo di gioco. L’appuntamento, ricordiamo, è per domenica alle ore 15:30 in uno scontro diretto che non conoscerà pause o appelli: dopo i tempi regolamentari, in caso di parità, si continuerà con i tempi supplementari ed eventuali rigori, una sfida al cardiopalma, una sfida affascinante, Lecce-Bassano per andare avanti senza voltarsi indietro.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*