Braglia squalificato due giornate

LECCE  (di Tonio De Giorgi)- Il giudice sportivo ha squalificato per due giornate il tecnico del Lecce Piero Braglia. L’allenatore giallorosso era stato allontanato dalla panchina nel corso del primo tempo della partita contro la Paganese. L’ allenatore, in sala stampa, si era detto abbastanza contrariato per la decisione del direttore di gara. “Mi ha detto di aver sentito la mia voce, forse. O la sentì o non la senti. Se non sei sicuro non puoi prendere una decisione del genere. E con una panchina così lunga, tutti urlano“, aveva detto a fine partita Braglia che seguirà dalla tribuna la sfida di Benevento e la partita casalinga contro la Lupa Castelli Romani. Inoltre, il giudice sportivo ha squalificato per una giornata il difensore Cosenza. Oggi la squadra ha effettuato un allenamento pomeridiano al Via del mare.

Abruzzese, Salvi e Freddi hanno svolto un lavoro differenziato. Domani pomeriggio è in programma un allenamento a porte chiuse a Martignano (ore 15,30).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*