Denunciato l’ “autista” delle prostitute

LECCE- “Servizio taxi” quotidiano per accompagnare una prostituta sulla  Lecce-Galatina.   A finire nei guai un 77enne di Matino.

L’uomo è stato colto in flagrante  dagli agenti di polizia mentre era a bordo della sua Fiat Punto grigia, in compagnia della giovane straniera. Messa alle strette, la donna ha confessato che ogni giorno lui andava a prenderla dalla stazione portarla al solito posto, dove era solita  prostituirsi con clienti occasionali. Una volta terminato,  la riaccompagnava a riprendere il treno per far ritorno a Bari.

Alla luce di questa testimonianze, il 77enne è stato denunciato  per favoreggiamento della prostituzione, reato di cui sembra essersi macchiato anche in passato

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*