Scoperto dposito di rifiuti speciali: denunciato titolare di una ditta

minerva

NOCIGLIA- Deposito incontrollato e non autorizzato di rifiuti speciali. Questo quanto scoperto dai carabinieri in un’area di 200 mq appartenente ad una ditta di creazioni artigianali. A finire nei guai il titolare 53enne.

Nella discarica abusiva è stato trovato di tutto: contenitori carrellati in ferro dismessi, bombolette spray , bidoni, taniche e bottiglie in plastica, pannelli coibentati, parti in metallo con tracce di parziale combustione, ricambi di utensili per la lavorazione della pietra leccese, e altro ancora.

Il titolare è stato denunciato per violazione delle norme in materia di inquinamento ambientale. Come se non bastasse, durante i controlli, i militari hanno scoperto due operai non regolarmente assunti. Da qui il rischio per il 53enne di subire una sanzione da 1950 a 15600 euro per ciascun dipendente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*