Torri costiere e solidarietà, tutti in sella per CuoreAmico

LECCE- MotoClub Salentum Terrae scalda i motori.  Inizia il conto alla rovescia per l’attesissimo evento che domenica 20 marzo porterà diversi motociclisti in tour tra le coste del Salento, alla scoperta delle torri, suggestive sentinelle del mare.Un’intera giornata quindi all’insegna di quanto più bello possa offrire questo territorio. Ma non solo.  In sella salirà anche CuoreAmico.

Il raduno è previsto per le 8,30 presso il Lido Mancarella a San Cataldo. Poi si parte per Torre dell’Orso e giù, torre per torre, passando da Otranto e fino a Santa Maria di Leuca, dove ci si fermerà per consumare il pranzo al sacco. E poi ancora Ugento e Gallipoli. La quota di partecipazione è di 10 euro e la metà sarà devoluta a CuoreAmico Progetto salento Solidarietà. Parteciperanno i Darkkruriders, Vita in moto di Bari e i World bikers.

In questa manifestazione si coniugano solidarietà e promozione del territorio. E si punta ad avere in ogni struttura balneare il salvadanaio di Cuoreamico, con l’inconfondibile cuore colorato, garanzia di trasparenza e concretezza.

Ricordiamo inoltre che questa gita su due ruote farà da cornice ad un evento altrettanto importante e atteso: domenica si svolgerà in Piazza Duomo la tradizionale consegna delle auto attrezzate. Un appuntamento imperdibile con cui ogni anno, l’associazione salentina riesce a regalare un sorriso a chi è meno fortunato.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*